Prezzi in acquisto di un immobile in Francia


L'acquisto di un immobile in Francia: le tasse da pagare e da chi?


I fattori principali
Le commissioni connessi con l'acquisto di un immobile in Francia possono essere allarmante. Questa pagina fornisce una lista di controllo di ciò che voi come un acquirente può aspettare di pagare.

I principali fattori che influenzano il livello delle tasse sono:
- il età della proprietà (Nuove case attirano minori oneri)
- il numero di persone coinvolte (Avvocati, società di credito ipotecario, geometri, ecc)
- Se si acquista o non, attraverso un agente immobiliare
 
Cosa assegno dovrei lasciare per le tasse?
Totale commissioni possono essere bassi come 1% del prezzo del bene, ma può essere alto come 20%. In genere, ci si può aspettare di pagare circa 6-8% del valore netto del bene in un vecchio albergo e intorno 2-3% su una nuova build (Meno di cinque anni). Si prega di notare che la maggior parte delle spese sono a carico del compratore. Tuttavia, dal momento che l'introduzione di una serie di test diagnostici su qualsiasi proprietà di essere pubblicizzato per la vendita, il venditore ha anche una responsabilità di sopportare questo costo (vedi sotto).
 
Agenzia Commissione di Vendite (Di solito a carico dell'acquirente della proprietà)
Quando un agente è coinvolto - consentono tra 3 e 8%
 
Notaio Commissione di Vendite (Di solito a carico dell'acquirente)
Quando un agente immobiliare non è utilizzato - consentire fino a 5% solo per le proprietà di rivendita per i nuovi properies costruire difficilmente 2%
 
Conveyancing parcella dei notai ' (A carico dell'acquirente)
Tasse di un Notaire sono calcolati su una scala mobile. Così, il più alto è il prezzo del bene, minore è la percentuale Il notaio avrà. L'importo è di solito nella regione di 1% (più IVA al 19.6%).
 
Notaire percentuali dei compensi:
 
Fino a 6,500 euro - 4.784%
Da 6,501 a 17,000 euro -% 1.9734
Da 17,001 a 30,000 euro -% 1.3156
Da 30,001 Euro - 0.9867%
 
Le altre commissioni che vengono pagate al Notaire ma non, di fatto, in ultima analisi, vanno al Notaire, sono tasse per bollo, tasse catastali ed altre spese. Tutte le tasse del Notaire di solito sono a carico dell'acquirente, anche se la Notaire agisce per entrambe le parti, che è normale in quanto non sono tenuti a tutelare gli interessi di una delle parti sopra l'altro. Se il venditore istruisce una Notaire diversa per l'acquirente, la tassa per entrambi Notaires è pagato dal compratore. (In questo caso il lavoro e la tassa è diviso tra i due Notaires, non significa un maggior costo per la parcella dei notai.)
 
Imposta di bollo (a carico dell'acquirente)
0.7% di proprietà meno di cinque anni, 5.09% per le proprietà più anziani. Questo è incluso nei tasse pagate Notaire.
 
Catastali (a carico dell'acquirente)
Tasse catastali sono circa 4.89%. Questi sono inclusi nelle tasse pagate Notaire.
 
Safer (a carico dell'acquirente)
Safer è l'organizzazione agricola, che non possono intervenire se la proprietà ha una certa quantità di terreno di oltre un ettaro. Qualsiasi costo associato di solito è incluso nelle tasse pagate Notaire ed è di solito solo poche centinaia di euro.
 
Nuovi test diagnostici e la diagnostica Immobiliers (A carico del venditore)
Insolitamente per la Francia, l'onere di pagamento per questi non cade sul compratore, ma sul venditore. Prima di un immobile è pubblicizzato, gli esperti riconosciuti devono essere chiamati a riferire sulla efficienza energetica, presenza di materiali pericolosi e obsoleti come amianto, i test sulla fornitura di gas, elettricità e fognature, e test per stabilire se vi è evidenza di attività termite o di altri rischi naturali. I costi variano da zona a zona e da esperti per esperti, ma si aspettano di pagare tra 400-900 euro per una tecnica Diagnostique Dossier, o DDT. (Immobilier Diagnostico e proprietà di vendita in Francia.)
 
Eventuali costi aggiuntivi
Indagini strutturali: Non è pratica comune in Francia per avere una rilevazione strutturale eseguita prima di acquistare un immobile, ma l'acquirente ha questa opzione a sue spese qualora volesse. Essi variano notevolmente di prezzo in base alle dimensioni della proprietà, ecc, ma come indicazione di massima, un sondaggio di base può essere il meno 200 euro, mentre uno studio completo può essere tanto quanto 1,500 euro o anche di più per una struttura molto grande.
 
Consulenza Legale: Se non ci sono clausole complicate nella vendita, o altri problemi complessi, consulenza legale aggiuntivo può essere richiesto, ancora una volta a spese aggiuntive. Questo costo può essere pagato da compratore e venditore, o uno o l'altro. Spese legali variano enormemente a seconda del procuratore legale e anche da quanto lavoro è coinvolto.
 
Carica di Geometra: Questo può o non può essere necessario accertare e contrassegnare o riallineare i confini esatti della proprietà, ad esempio se il venditore ha venduto parte della sua terra, o se i confini non sono chiari. Aspettatevi di pagare circa 200 euro per un lavoro semplice su una struttura di dimensioni medio, più per un lavoro più complesso. Questa tassa è a carico del venditore.
 
Inoltre se avete bisogno di un mutuo francese:
Disposizione mutuo e Commissione di Amministrazione - Comunemente 2%
Mutuo Quota di iscrizione - Comunemente 1-2%
Mortgage Insurance - Comunemente intorno 0.5%

Stai pensando di acquistare un immobile in Francia? avete più domande?
Vi preghiamo di contattarci info@frenchpropertyinvest.com e cercheremo del nostro meglio per tornare a voi entro 3 giorni lavorativi con le risposte